CHEESECAKE CON TOPPING ALLE PESCHE

copertina1

Amo profondamente i dolci, sono golosa (golosissima !!), penso che i dolci debbano entrare di diritto nella dieta di chiunque, come si fa a rinunciare ad un biscotto o una fetta di torta?! INCONCEPIDILE per me !!! Mi piace assaggiare e sperimentare sempre cose nuove, mi piacciono i dolci di tutti i tipi (o quasi), quelli freddi e non, quelli al cucchiaio e quelli che invece prevedono una bella morsicata direttamente dalle nostre mani ! Wow sono in paradiso mentre scrivo, perchè sto gustando uno dei mie ultimi “esperimenti” culinari a base di zucchero e devo dire che ne sono così appagata che quasi faccio fatica a concentrarmi ! Questa ricetta è della mia amica Valeria, foodblogger e maestra di fotografie e spacciatrice di delizie ! Rispetto alla sua ricetta ho modificato le dosi poiché il mio stampo era più grande ed eravamo in 7 (TUTTI GOLOSI) a pranzo  😆 per cui via alle danze e prepariamo assieme la ricetta di Valeria un pochino rivisitata!

copertina-2

Ingredienti

300 gr  di biscotti secchi  (per me Digestive)
120 gr di burro
170 gr di yogurt greco
200 gr di formaggio spalmabile (per me Philadelphia light)
250 gr di panna da montare
130 gr di zucchero a velo
4 fogli (circa 8 grammi) di colla di pesce
una bacca di vaniglia

per il topping
2 pesche di media maturazione
120 gr di zucchero
2 fogli (circa 4 gr) di colla di pesce

Preparazione

Cominciamo preparando la base della nostra torta e quindi facendo fondere il burro e frullandolo con i biscotti, porre la composta sbriciolata in uno stampo a cerniera foderato e ricoperto nei bordi di carta forno e con l’aiuto di un cucchiaio schiacciarlo per bene e farlo aderire alle pareti della tortiera e lasciar riposare in frigorifero.

Proseguiamo preparando la crema e dunque per prima cosa mettete in ammollo 4 fogli di gelatina in acqua fredda per almeno 10 minuti, nel frattempo  in una terrina abbastanza grande mescolate il formaggio spalmabile che avete scelto, lo yogurt, lo zucchero a velo (setacciato), ed i semini della vaniglia; a parte montare la panna montata (tranne due cucchiai che ci serviranno dopo) ed incorporare anche questa al composto cremoso mescolando delicatamente.

Riprendete la gelatina, strizzatela e mettetela in un pentolino con i due cucchiai di panna che avete tenuto da parte ed accendete il fuoco … in pochi secondi e mescolando, la gelatina si scioglierà e dovrete incorporarla velocemente alla vostra crema, sempre mescolando delicatamente. Una volta fatta questa operazione tirate fuori dal frigo la base biscottata, versateci sopra tutta la crema, livellate e rimettete in frigorifero per almeno 2 ore (per me in freezer no frost per un’ora … avevo i tempi stretti!).

In ultimo prepariamo il topping alle pesche cominciando a sbucciarle, tagliarle a pezzettini (il loro peso da tagliate dovrà essere almeno 270 gr) metterle in una boule ed aggiungere lo zucchero, mescolare bene e portarle a bollore almeno per un paio di minuti, in un pentolino. Mettete a bagno in acqua fredda per 10 minuti i 2 fogli di gelatina. Quando le pesche saranno pronte frullarle direttamente nel pentolino ed aggiungervi la colla di pesce ben strizzata, riaccendere il fuoco per qualche istante per farla sciogliere alla perfezione, spegnete e fate raffreddare il vostro coloratissimo composto di frutta.

Quando il composto si sarà raffreddato versatelo direttamente sulla vostra cheesecake e rimettere in frigo per almeno altre due ore (per me freezer no frost per 1 ora) o comunque anche per più tempo, in base a quando vorrete mangiarla.

collage

Note

La cheesecake è un “semifreddo” che si adatta ad ogni occasione, per cui potrete presentarlo con una bella personalità e quindi con tanta fantasia in TUTTE le stagioni dell’anno, magari accompagnando proprio la frutta di stagione anzichè marmellate o sciroppi ! In più ricordatevi che la cheesecake è fatta di panna, formaggio fresco e yogurt per cui non è un dolce che si mantiene a lungo, in linea di massima 2/3 giorni … ma sono certa che NON correrete questo rischio, finirà prima di sicuro !

Love #ilrovescio

Claudia

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *