BISCOTTINI LIMONE E VANIGLIA

Un ricetta SUPER e adatta a questo clima un pochino pazzerello, la primavera ci mette sempre a dura prova con i suoi sbalzi meteo e quindi anche l’organismo ne risente, ma NIENTE PAURA! Basterà un buon tè caldo per affrontare le giornate piovose (troppo piovose) ed una lettura rilassante, ma non prima di aver preparato dei biscottini golosi da accompagnare al nostro tè! Chiamiamo le amiche oppure accendiamo la tv o la radio, rilassiamoci nella vasca da bagno con la tazza fumante fra le mani e le bollicine che ci solleticano, ADDENTIAMO un biscottino audace come il limone ed avvolgente come la vaniglia e cominciamo questo fine settimana piovoso ma bellissimo! La ricetta è di Valeria che racconta di biscottini di origini lontane ma dal sapore unico!

Print Recipe
BISCOTTINI LIMONE E VANIGLIA
piccole bontà per un sapore speciale
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15-18 minuti
Porzioni
40 biscottini
Tempo di preparazione 15 minuti
Tempo di cottura 15-18 minuti
Porzioni
40 biscottini
Istruzioni
  1. In planetaria (o anche a mano) amalgamare il burro e lo zucchero.
  2. Sgusciare le uova ed inserirle, uno per volta, in planetaria con il composto di burro e zucchero. Aggiungere ora gli aromi e per ultima la farina con il lievito.
  3. Fate lavorare per bene la planetaria e non ci sarà bisogno di utilizzare le mani per impastare meglio il tutto. Una volta formatasi la classica "palla" in planetaria, lasciare riposare giusto il tempo di attrezzarvi con placche foderate di carta forno.
  4. Prelevando piccole quantità di impasto, formate delle palline che andrete a posizionare sulle placche e ad appiattire leggermente con le dita. Cuocete in forno ventilato preriscaldato a 180° per 15-18 minuti o comunque fino a leggera doratura. Sfornate e fate raffreddare.
Recipe Notes
  • Con una cottura dalla leggera doratura, vi assicurate dei biscotti croccanti fuori e morbidi all'interno, la consistenza è di fatto la peculiarità di questi biscottini ideali per il momento del tè.
  • Potete fare un sacco di variazioni sul tema, queste piccole bontà sono davvero trasformiste: zucchero di canna, oppure aggiungete frutta secca, oppure frutti disidratati, o ancora del buon caffè e così via ...

Fateli e rifateli, saranno sempre diversi e buonissimi. Coinvolgete i più piccoli e fatevi aiutare con le loro manine paffute a formare le palline da appoggiare sulle teglie, loro si divertiranno e voi avrete dei bocconcini perfetti e adatti ad un unico morso! Gustateveli con un tè caldo o con un buon caffè, o perchè no!? Se questa primavera ci concedesse qualche raggio di sole in più sono ideali per un pic- nic all’aria aperta con una spremuta di arance o un buon estratto!

Momenti golosi a tutti

Claudia

Alexandra Nea art

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *