NEW YORK CHEESECAKE

I primi caldi significano voglia di pic-nic, o magari di nuove avventure a zonzo da qualche parte, o ancora iniziare a fantasticare sulle mete delle prossime vacanze: bene allora non aspettiamo altro tempo, oggi vi propongo un dolcino- e che dolcino – in grado di portarvi su di un prato con una tovaglia a scacchi rossa e un bellissimo cestino di vimini, oppure che vi terrà compagnia in una borsina frigo in giro per dove vogliate andare o ancora che semplicemente vi terrà compagnia davanti al pc o sul divano di casa .! Siete curiosi ?! Allora ve la presento, porta il nome di una delle città più belle del mondo, è una goduria infinita anche solo dal suo profumo appena esce dal forno, ha calorie!? e da quando questo è un problema? Ma con qualche piccolo trucco la rendiamo un pochino più light ma ugualmente deliziosa, Signore e Signori e golosi di tutto il mondo vi presento la NEW YORK CHEESECAKE!

Print Recipe
NEW YORK CHEESECAKE
un dolce per tutte le occasioni
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
15 persone
Ingredienti
PER LA BASE
PER LA DECORAZIONE
Tempo di preparazione 20 minuti
Tempo di cottura 50 minuti
Tempo Passivo 5 ore
Porzioni
15 persone
Ingredienti
PER LA BASE
PER LA DECORAZIONE
Istruzioni
BASE
  1. Foderare completamente (fondo e bordi) una teglia a cerniera del diametro di 24 cm. Fondere il burro e lasciarlo intiepidire e nel frattempo sbriciolare al mixer i biscotti secchi. Trasferire i biscotti in una boule ed aggiungervi la cannella, il miele ed il burro sciolto, mescolando energicamente. Riprendere la teglia e foderarla con il composto di biscotti sia sul fondo che sui bordi, aiutandovi con il dorso di un cucchiaio sarà molto più compatta e precisa. Porre in frigorifero per almeno 30 minuti.
CREMA
  1. Nella planetaria munita di frusta a filo o in una boule capiente, inserire tutti gli ingredienti a base di latte (mascarpone , ricotta, yogurt, panna ben freddi di frigo) e lo zucchero ed iniziare a montare la crema a minima velocità. Unire ora la scorza del limone e continuare ad amalgamare. Sgusciare le uova a parte, e sbatterle leggermente. Aggiungere le uova a filo al composto cremoso sempre montando ed incrementando un pochino la velocità. Unire anche il cucchiaio colmo di farina e mescolare con una spatola.
  2. Riprendere il guscio di biscotto e versarci tutta la crema ottenuta dal passaggio precedente. Infornare a forno preriscaldato in modalità statica per circa 50 minuti a 170°. Far raffreddare completamente il dolce a temperatura ambiente, poi ponete nel frigorifero fino al momento di servire.
DECORAZIONE
  1. Per la decorazione ho tagliato le fragole perpendicolarmente e con un taglia biscotti piccolo a forma di cuore. Ho ritagliato tanta frutta quanta me ne serviva per ricoprire il top.
Recipe Notes
  • Ogni forno è a se per cui regolatevi con il colore della cheesecake: non deve imbrunire troppo e se così dovesse accadere appena la vedete scusa copritela con alluminio e proseguite la cottura.
  • La cheesecake è pronta quando, agitando leggermente la teglia, noterete che il centro traballa un pochino (effetto budino)
  • Consiglio vivamente di preparare la cheesecake il giorno prima in modo tale che abbia la possibilità di riposare una notte nel frigo e compattarsi per bene.
  • Potete pensare di ricoprire il top della cheesecake anche solo con un mix di zucchero a velo e cannella, oppure del cacao o ancora con della panna acida e frutti.

Ed eccola in tutta la sua magnificenza, eh certo d’altronde mica poteva essere una torta banale quella dei miei primi 33 ani vi pare? Buon compleanno a me e buona cheesecake a voi!

10 maggio 2017

Claudia b-day 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *